0 1654 Views

Bonus Edilizia confermato per il 2019

Nella nuova manovra Finanziaria viene riconfermato il bonus disponibile per il settore dell’edilizia, delle ristrutturazioni, dell’efficienza energetica e della predisposizione di spazi verdi per immobili e condomini. Per quanto riguarda le ristrutturazioni infatti è stato prorogato al 31 dicembre 2019 lo sgravio fiscale del 50% sulle spese già disponibile nel 2018, così come è stato riconfermato con la stessa quota il bonus per l’efficientamento energetico, disponibile anche per la sostituzione di infissi, la schermatura solare e l’installazione di impianti di riscaldamento e climatizzazione. Il bonus è stato confermato anche per l’acquisto di mobili ed elettrodomestici di grandi dimensioni e di classe energetica elevata.

Per quanto riguarda la cura del verde privato, le detrazioni per tutto il 2019 ammonteranno al 36% delle spese sostenute per gli interventi di cura, progettazione ed irrigazione. Per quanto riguarda invece le imprese, è confermato il bonus sugli ammortamenti per l’acquisto di macchinari e attrezzature effettuati nel 2019, nell’ottica del rinnovamento del capitale produttivo delle imprese. Anche il fondo di garanzia per piccole e medie imprese italiane è stato incrementato del doppio rispetto a quello disponibile in passato, con un ulteriore incremento del Fondo per lo Sviluppo e la Coesione.

Previous Scongelato il bando periferie
Next Il Demanio lancia l’app “Estimare”

About author

Michela Meloni
Michela Meloni 637 posts

Michela Meloni si occupa di editoria (LaPiccolaVolante Ed.), comunicazione pubblicitaria e redazione di articoli web oriented. Ha una laurea specialistica in editoria, giornalismo e nuovi media. Collabora con diverse web agency e scrive di libri sul sito Mangialibri.com.

View all posts by this author →

You might also like

Attualità

Ancora pochi giorni per aderire al Piano Edilizia Scolastica

Fino al 20 gennaio 2017 le Regioni avranno la possibilità di aderire al Piano governativo per gli interventi di edilizia scolastica, il cui fondo economico è stimato in 100 milioni

Attualità

No al Project Financing per il Trasporto Pubblico locale

L’Anac, con la specifica delibera n. 566 del 31 maggio 2017, ha dichiarato illegittimo l’utilizzo dello strumento del project financing per quanto riguarda i bandi di concessione dei servizi di

Attualità

Molise: credito immediato per imprese che hanno ricostruito dopo il sisma

Il Presidente della Regione Molise, Paolo di Laura Frattura, ha studiato una soluzione per ovviare il problema dei pagamenti non ancora versati alle imprese edili che si sono impegnate nella