Niente più autorizzazioni per pergolati
1088 Views

Niente più autorizzazioni per pergolati

Se già da tempo la normativa regionale e comunale ha aperto degli spiragli di discussione sull’effettiva necessità di ottenere documenti autorizzativi e approvazione dei progetti per l’installazione in casa di pergolati, schermature solari tende da sole oggi grazie al Glossario interno al Decreto Edilizia Libera si chiariscono meglio gli interventi edilizi che non richiedono alcuna autorizzazione, fra cui compaiono appunto pergolati e schermature solari.

In questo modo sarà possibile rimodernare i propri spazi esterni e i giardini senza le incombenze burocratiche e senza dover contattare dei professionisti per l’elaborazione di un progetto tecnico da far protocollare al comune di appartenenza. Una rivoluzione che supporta il nuovo corso dell’edilizia e il suo percorso verso un nuovo trend positivo di crescita, dopo un blocco che dura ormai da troppi anni soprattutto per lungaggini burocratiche che spesso spaventano gli utenti e i cittadini che desiderano effettuare delle piccole operazioni di restauro o valorizzazione degli spazi di casa. Le schermature solari sono un punto importante anche per l’Ecobonus, che introduce per la loro costruzione degli sgravi fiscali pari al 50% delle spese.

Previous Obbligo di fattura elettronica a partire dal 2019
Next Malfunzionamenti per il PortalTermico GSE

About author

Michela Meloni
Michela Meloni 637 posts

Michela Meloni si occupa di editoria (LaPiccolaVolante Ed.), comunicazione pubblicitaria e redazione di articoli web oriented. Ha una laurea specialistica in editoria, giornalismo e nuovi media. Collabora con diverse web agency e scrive di libri sul sito Mangialibri.com.

View all posts by this author →

You might also like

Eventi

Expo Futura a Loano

Dal 13 al 15 aprile torna l’annuale appuntamento con Expo Futura, fiera dell’edilizia e delle nuove tecnologie ecosostenibili nel settore costruzioni. La fiera si terrà alla Marina di Loano, organizzata

News

Esonero dalle tasse Anac per la Ricostruzione Post-Sisma

Il Dpcm del 28 settembre 2017 ha reso operativa la delibera Anac che prevede l’esonero, per il 2017 e per gli anni successivi, dal pagamento dovuto all’Autorità per l’affidamento dei

News

Ue: interrogazione su liberi professionisti

Sostenere i liberi professionisti: questo l’argomento dell’interrogazione rivolta, nel corso della Plenaria dell’Europarlamento di Strasburgo, da Antonio Tajani (Vicepresidente del Parlamento Europeo) al Commissario responsabile per il mercato interno, l’industria,