Aggiornamento Norme Tecniche per le Costruzioni
1496 Views

Aggiornamento Norme Tecniche per le Costruzioni

Il decreto ministeriale n. 8 del 17 gennaio 2018 pone importanti modifiche sulle Norme Tecniche per le Costruzioni, un aggiornamento del vigente decreto ministeriale del 14 gennaio 2008 che in parte lo sostituisce e lo completa. Il testo completo è un documento di quasi 400 pagine suddiviso in capitoli e argomenti specifici che riguardano diversi settori nel campo dell’edilizia e in particolare mettono in chiaro tutti i punti utili e i principi per la progettazione, l’esecuzione e il collaudo nel campo delle costruzioni, sui requisiti di resistenza meccanica e stabilità degli edifici.

Sono infatti presenti nel nuovo testo tutti i nuovi criteri da rispettare per quanto riguarda la sicurezza, anche nel campo strutturale, di ogni opera edilizia, tenendo conto anche delle caratteristiche tecniche e fisiche dei prodotti e dei materiali utilizzati per la messa in opera. Questo comprende anche l’obbligo di allegare alla documentazione dell’opera manuali tecnici di installazione e manutenzione per le componenti, i sistemi e i prodotti utilizzati. In tutto 12 capitoli che tengono conto dello stato dell’arte nel nostro Paese e dei grandi disastri ambientali e strutturali che hanno reso necessaria la modifica dell’NTC 2008.

Previous Piano antisismico per i Musei
Next Nasce la Carta Nazionale del Paesaggio

About author

Michela Meloni
Michela Meloni 637 posts

Michela Meloni si occupa di editoria (LaPiccolaVolante Ed.), comunicazione pubblicitaria e redazione di articoli web oriented. Ha una laurea specialistica in editoria, giornalismo e nuovi media. Collabora con diverse web agency e scrive di libri sul sito Mangialibri.com.

View all posts by this author →

You might also like

Normative

Nasce ufficialmente la professione del Disaster Manager

La norma UNI 11656:2016 chiarisce quali siano le competenze e i campi di intervento dei nuovi professionisti Disaster Manager. Questa figura professionale si occupa di protezione civile in relazione a

Normative

SCIA: Non è valido l’annullamento DIA presentato da un soggetto terzo

La riforma dell’edilizia, e in particolare il Decreto legislativo n. 222/2016 meglio noto come “SCIA 2” non chiariscono molti punti e situazioni particolari che si possono verificare nel campo degli

Normative

La web tax è ancora in sospeso

Secondo la normativa europea, l’Italia avrebbe dovuto adeguarsi all’obbligo di web tax per le transazioni digitali entro il 30 aprile 2018 ma nella realtà dei fatti il decreto attuativo della