SMAU: Fiera Tecnologica a Napoli

SMAU: Fiera Tecnologica a Napoli

Il 14 e il 15 dicembre torna a Napoli SMAU, presso il padiglione 6 della Mostra d’Oltremare: una delle fiere più importanti nel settore delle nuove tecnologie a servizio dei professionisti. SMAU è un evento dedicato all’industria 4.0 e all’innovazione, con un focus particolare sull’ICT e l’impresa. SMAU da più di cinquant’anni aiuta le aziende italiane a farsi strada nel campo dell’innovazione, e negli ultimi anni ha implementato i percorsi informativi e formativi nel campo dell’e-commerce e del digitale come supporto al business.

La fiera è un luogo di incontro fra imprese e professionisti nel settore dell’innovation technology, un luogo in cui gli impenditori hanno modo di confrontarsi e scoprire le nuove tecnologie utili per accrescere gli affari. Oltre all’ampia area espositiva l’evento è caratterizzato da un alto numero di convegni e workshop per startup e piccole medie imprese. Per iscriversi, o per avere maggiori informazioni sull’evento, è possibile collegarsi al sito ufficiale all’indirizzo web www.smau.it/napoli17.

L'articolo è scritto da:

Michela Meloni
Michela Meloni 540 posts

Michela Meloni si occupa di editoria (LaPiccolaVolante Ed.), comunicazione pubblicitaria e redazione di articoli web oriented. Ha una laurea specialistica in editoria, giornalismo e nuovi media. Collabora con diverse web agency e scrive di libri sul sito Mangialibri.com.

Potrebbe interessarti anche:

News

Legambiente e il Monitoraggio “Ecosistema Rischio”

Il dossier annuale di Legambiente “Ecosistema Rischio 2017” ha sottolineato tutte le falle nel sistema di prevenzione e sicurezza nazionali in relazione al rischio di dissesto idrogeologico. Il dossier mostra

News

Nuovi ecobonus per finestre e isolamento termico

La Legge Finanziaria 2018 introduce importanti novità sugli sgravi fiscali relativi ai lavori di miglioramento dell’isolamento termico in casa con cappotti e nuove finestre. Fino al 31 dicembre 2018 infatti

News

Gli accertamenti fiscali anche senza gravi indizi di evasione

L’Agenzia delle Entrate, secondo una recente ordinanza della Corte di Cassazione (la n. 8266 del 2018), può procedere con accertamenti bancari e verifiche sul conto corrente bancario di un professionista