Al via per Inarcassa il cumulo gratuito per i professionisti
1295 Views

Al via per Inarcassa il cumulo gratuito per i professionisti

L’Inarcassa ha già trasmesso ai ministeri tutti i documenti utili a rendere operativo il cumulo gratuito, chiesto ormai da tempo dai professionisti, che potrà essere richiesto grazie alla Legge di Stabilità 2017. La pensione in cumulo gratuito consente di sommare i contributi versati in diverse gestioni o casse previdenziali per professionisti per poter arrivare alla pensione anticipata, qualora si abbiano i requisiti. Per accedere al cumulo gratuito è sufficiente la compilazione di un modulo da ritirare presso la sede o nella pagina online della cassa previdenziale in cui è accreditato l’ultimo stipendio.
Le prime casse previdenziali ad aver accolto il cumulo gratuito e aver messo a disposizione dei lavoratori gli appositi moduli sono Inarcassa e Inps, ma presto alle prime si aggiungeranno le altre casse in modo da rispondere in tempo utile a tutte le richieste di cumulo gratuito, dal momento che si è già molto in ritardo rispetto all’approvazione della Legge di Stabilità 2017 che risale al primo mese dell’anno.

L'articolo è scritto da:

Michela Meloni
Michela Meloni 637 posts

Michela Meloni si occupa di editoria (LaPiccolaVolante Ed.), comunicazione pubblicitaria e redazione di articoli web oriented. Ha una laurea specialistica in editoria, giornalismo e nuovi media. Collabora con diverse web agency e scrive di libri sul sito Mangialibri.com.

Potrebbe interessarti anche:

Lavoro

In Italia sono più del 70% le pensioni inferiori a mille euro

Secondo gli ultimi dati diffusi dall’Inps e riferiti all’inizio del 2019, nel nostro Paese il 70,8% delle pensioni di anzianità è inferiore ai mille euro al mese: l’importo è però

Lavoro

Recupero edilizia popolare

Il recente Decreto Ministeriale del 3 ottobre 2018 ripartisce un fondo di  oltre 321 milioni di euro per dare il via al programma di recupero e razionalizzazione degli alloggi di

Lavoro

Migliorano i tempi di pagamento della Pubblica Amministrazione

Uno dei tanti problemi che in questi anni ha contribuito ad affossare il settore dell’edilizia è quello dei ritardi nei pagamenti da parte delle pubbliche amministrazioni. Il trend negativo sembra