Nuovi finanziamenti governativi per l’edilizia e i beni culturali
1172 Views

Nuovi finanziamenti governativi per l’edilizia e i beni culturali

Sono stati resi noti dal ministro Franceschini due nuovi programmi di finanziamento statale, rispettivamente di 65 milioni e di 67,2 milioni di euro, che andranno a supportare gli interventi su musei, aree archeologiche, biblioteche e enti culturali di diversa natura. I programmi sono già stati approvati dalla Conferenza Stato-Regioni, e si occuperanno il primo della progettazione e il secondo della realizzazione di opere che rientrano nel campo culturale e di promozione sociale. Fra i primi progetti approvati ci sono la realizzazione del Museo del Fumetto di Lucca e la ristrutturazione del Santuario di Ercole Vincitore nella città di Tivoli.

Il piano strategico “Grandi Progetti Beni Culturali” prevede ad oggi 17 interventi su altrettante aree nazionali di interesse culturali. Con le operazioni già in attività e i progetti che dovranno trovare realizzazione nei prossimi anni il valore dei cantieri della cultura sul nostro territorio nazionale supera i 3 miliardi di euro, un investimento importante non solo nel campo della cultura ma anche in quello, semanticamente vicino, del turismo. Le attrazioni culturali del nostro Paese sono infatti volano fondamentale per attrarre turisti da ogni parte d’Europa e del Mondo.

L'articolo è scritto da:

Michela Meloni
Michela Meloni 637 posts

Michela Meloni si occupa di editoria (LaPiccolaVolante Ed.), comunicazione pubblicitaria e redazione di articoli web oriented. Ha una laurea specialistica in editoria, giornalismo e nuovi media. Collabora con diverse web agency e scrive di libri sul sito Mangialibri.com.

Potrebbe interessarti anche:

Bandi

Nuovi bandi per boschi e foreste

Grazie ai fondi previsti dal Piano per lo sviluppo rurale 2014-2020, le Regioni italiane potranno emanare nuovi bandi per progetti specifici di conservazione, manutenzione, protezione e sviluppo di boschi e

Bandi

Premio Zordan per neolaureati in Ingegneria edile o Architettura

Fino al 13 gennaio 2017 i neolaureati potranno presentare le loro tesi di laurea per il Premio Luigi Zordan, dedicato alle tesi discusse nell’anno accademico 2015/2016 che abbiano come argomento

Bandi

180 milioni alle Regioni per eliminare le barriere architettoniche

La proposta del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, riguardante la possibilità di aprire un fondo governativo a supporto dell’eliminazione delle barriere architettoniche negli edifici privati, ha ottenuto il parere