Decreto BIM pronto alla pubblicazione ufficiale

Decreto BIM pronto alla pubblicazione ufficiale

Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti  è pronto per la pubblicazione del nuovo Decreto che disciplina l’obbligo di lavori pubblici con progettazione BIM. Entro il 2019 infatti tutti gli appalti per le opere pubbliche dovranno specificare l’obbligo di utilizzo in fase progettuale del sistema Building Information Modeling. Gli strumenti tecnologici ed elettronici di progettazione e verifica sono sempre più importanti nell’ottica della razionalizzazione e dell’ottimizzazione dei costi, non solo per le attività e le fasi di progettazione ma anche per quelle di verifica.

È già operativa per consulenze e consigli agli appaltatori e ai professionisti che si occupano di progettazione e costruzione di opere pubbliche la nuova Associazione BuildingSmart Italia, costituita proprio per supportare le imprese durante il passaggio da un’edilizia tradizionale alla nuova normativa BIM. Inizialmente le opere con obbligo di BIM saranno solo quelle con importo di gara superiore ai 100 milioni di euro, dal 2015 saranno compresi tutti gli appalti.

L'articolo è scritto da:

Michela Meloni
Michela Meloni 522 posts

Michela Meloni si occupa di editoria (LaPiccolaVolante Ed.), comunicazione pubblicitaria e redazione di articoli web oriented. Ha una laurea specialistica in editoria, giornalismo e nuovi media. Collabora con diverse web agency e scrive di libri sul sito Mangialibri.com.

Potrebbe interessarti anche:

Attualità

Master di II livello in Rigenerazione Urbana a Parma

L’Università di Parma, e in particolare il Dipartimento di ingegneria civile, ambiente, territorio e architettura (in collaborazione con la Escuela Técnica Superior de Ingenieros de Caminos Canales y Puertos dell’Universidad

Attualità

Nuovo sito web sui rischi naturali

L’Istat, in collaborazione con il progetto governativo Casa Italia, ha presentato ufficialmente una nuova sezione del suo portale web interamente dedicata all’argomento dei rischi naturali in Italia. Fra i tanti

Attualità

Casa Italia, al via il database unico

Il rettore del Politecnico di Milano Giovanni Azzone, project manager del progetto governativo per la ricostruzione e la prevenzione dei danni causati dai terremoti “Casa Italia” ha presentato alla Comissione