0 2876 Views

Bologna: Convegno sull’involucro sostenibile

Il 22 giugno allo Zan Hotel di Bologna si terrà un convegno sulle tematiche dell’efficientamento degli edifici, dei nuovi materiali e delle nuove tecnologie disponibili nel mercato delle costruzioni. Interverranno professionisti nel campo dell’architettura e impresari che lavorano nel campo degli involucri sostenibili e dei nuovi materiali per edilizia.

La registrazione al seminario è gratuita, e la partecipazione consente di acquisire 6 crediti professionali per ingegneri e architetti, e 3 crediti professionali per i geometri. L’incontro è organizzato con il patrocinio  del Collegio Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Bologna e ci si può iscrivere anche online contattando Action Group – Infoprogetto, che fin dal 2006 si occupa dell’organizzazione di convegni e workshop professionali, tramite la pagina ufficiale www.infoprogetto.it.

 

Previous Ulteriore proroga per agevolazioni Casa Sicura
Next Appalti: maggio in ripresa fa risalire il settore

About author

Michela Meloni
Michela Meloni 637 posts

Michela Meloni si occupa di editoria (LaPiccolaVolante Ed.), comunicazione pubblicitaria e redazione di articoli web oriented. Ha una laurea specialistica in editoria, giornalismo e nuovi media. Collabora con diverse web agency e scrive di libri sul sito Mangialibri.com.

View all posts by this author →

You might also like

Eventi

Progetto Energicamente di Legambiente e Estra

Il gruppo multiutility Estra e Legambiente si sono uniti per la realizzazione di un progetto ecologico e smart living, il cui percorso nasce online ma continua nelle scuole che vogliano

Eventi

Smart Building Levante

Il 21 settembre Bari ospiterà l’annuale appuntamento con l’evento Smart Building Levante dedicato a edilizia, serramentistica e impiantistica tecnica e termoidraulica. Il programma seguirà come sempre la formula dell’Open Day

Eventi

Fiera Abitare Oggi

Il 3, 4 e 5 marzo torna a Lanciano l’annuale fiera nazionale Abitare Oggi, dedicata a Edilizia e Architettura. L’ingresso è gratuito e il focus dell’evento è fissato nelle novità