Ancora pochi giorni per aderire al Piano Edilizia Scolastica

Ancora pochi giorni per aderire al Piano Edilizia Scolastica

Fino al 20 gennaio 2017 le Regioni avranno la possibilità di aderire al Piano governativo per gli interventi di edilizia scolastica, il cui fondo economico è stimato in 100 milioni di euro. Il piano prevede l’individuazione di territori idonei ad ospitare nuovi edifici scolastici innovativi dal punto di vista architettonico e strutturale. La disponibilità all’adesione al piano può essere data le Regioni, anche attraverso Città Metropolitane, Comuni e Amministrazioni Provinciali, anche in forma associata.

L’adesione deve essere effettuata telematicamente tramite il sito internet italiasicura.governo.it in cui è possibile trovare un modello da compilare predisposto dallo SMES (Struttura di missione per il coordinamento e l’impulso nell’attuazione di interventi di riqualificazione dell’edilizia scolastica) istituita presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri. L’invio dovrà essere effettuato tramite posta certificata PEC entro e non oltre le 20:00 del 20 gennaio 2017. L’indirizzo mail di riferimento è ediliziascolastica@pec.governo.it.

L'articolo è scritto da:

Michela Meloni
Michela Meloni 540 posts

Michela Meloni si occupa di editoria (LaPiccolaVolante Ed.), comunicazione pubblicitaria e redazione di articoli web oriented. Ha una laurea specialistica in editoria, giornalismo e nuovi media. Collabora con diverse web agency e scrive di libri sul sito Mangialibri.com.

Potrebbe interessarti anche:

Attualità

Responsabilità precontrattuale della PA per clausole ambigue

L’Adunanza Plenaria (il massimo organo di Giustizia Amministrativa) ha decretato che le stazioni appaltanti che nei loro bandi hanno delle clausole considerate ambigue e che in questo modo possono condurre

Attualità

Agenda per la Semplificazione anni 2018-2020

L’Agenda per la Semplificazione anni 2018-2020 riguardante il settore dell’edilizia ha il compito di ridurre le tempistiche e i costi per i professionisti operanti nel campo e di assicurare un

Attualità

Edilizia: le irregolarità in cantiere vanno comunicate alle Casse Edili

Gli ispettori del lavoro incaricati di svolgere vigilanza e controllo all’interno dei cantieri per assicurarsi che vengano rispettate tutte le norme sulla sicurezza sul lavoro avranno anche il compito di