Testo Unico Amianto al Senato

Testo Unico Amianto al Senato

Il nuovo disegno di legge, noto come Testo Unico Amianto per il focus sul riordino e l’aggiornamento delle leggi riguardanti bonifica e smaltimento, è stato presentato al Senato lo scorso 29 novembre. Le commissioni parlamentari dovranno verificare la compatibilità delle nuove proposte con le leggi vigenti e approvare o meno tutte le modifiche al testo ora vigente sulla bonifica. Con il Testo Unico Amianto potrebbero essere semplificate e rese più veloci diverse pratiche riguardanti la bonifica, una delle novità più rilevanti sarà la creazione della nuova Agenzia Nazionale Amianto, che si occuperà di censire e aggiornare il registro valido per il censimento dell’amianto sul territorio nazionale.

Inoltre tutti i proprietari di edifici che contengono amianto saranno obbligati a controlli e verifiche per assicurarsi sulla percentuale di degrado del materiale cancerogeno e dunque sugli interventi specifici da adottare caso per caso. La asl territoriale, secondo le nuove norme, avrà l’obbligo di denuncia su materiali contenenti amianto e sul grado di danneggiamento riportato dagli stessi, in modo da redarre una mappatura che comprende tutte le zone non bonificate sul territorio di competenza.

L'articolo è scritto da:

Michela Meloni
Michela Meloni 624 posts

Michela Meloni si occupa di editoria (LaPiccolaVolante Ed.), comunicazione pubblicitaria e redazione di articoli web oriented. Ha una laurea specialistica in editoria, giornalismo e nuovi media. Collabora con diverse web agency e scrive di libri sul sito Mangialibri.com.

Potrebbe interessarti anche:

Ambiente

ZeroImpactLab: progetto per start­up innovative nel settore ambiente

In questi giorni l’importante media­network Lifegate, che conta più di cinque milioni di utenti che ogni giorno si interessano delle tematiche trattate nei portali della rete diretta dal giornalista Simone

Ambiente

Edifici scolastici: il 58% non è a norma

A un passo dall’inizio del nuovo anno scolastico, un’indagine del Miur che prende in considerazione i dati provenienti dall’Anagrafe dell’Edilizia Scolastica sono circa il 58% del totale gli edifici scolastici

Ambiente

Gazzetta Ufficiale: via ai fondi per lo smaltimento dell’amianto

Sono finalmente stati pubblicati nella Gazzetta Ufficiale i criteri per l’assegnazione dei fondi destinati allo smaltimento dell’amianto negli edifici e nei luoghi pubblici. I primi interessati alle azioni di bonifica