Master di II livello in Rigenerazione Urbana a Parma
2034 Views

Master di II livello in Rigenerazione Urbana a Parma

L’Università di Parma, e in particolare il Dipartimento di ingegneria civile, ambiente, territorio e architettura (in collaborazione con la Escuela Técnica Superior de Ingenieros de Caminos Canales y Puertos dell’Universidad Politécnica de Madrid ), promuove un nuovo master europeo di secondo livello “Rigenerazione Urbana – Tecniche di analisi per la protezione e la riqualificazione dell’ambiente costruito”, incentrato sulle tecniche e le novità relative a progetti di urbanistica e progettazione urbana. Il termine ultimo per le immatricolazioni è fissato il 7 febbraio 2017.

I posti disponibili per partecipare sono venti, il corso intende migliorare e formare professionisti con approfondite conoscenze tecniche e culturali nelle materie dell’urbanistica e della pianificazione e procurare strumenti avanzati per affrontare le tematiche riguardanti la rigenerazione urbana e lo sviluppo territoriale nella loro complessità. Tematiche fortemente moderne, anche per il nuovo corso del settore costruzioni ed edilizia, sempre più attento a migliorare non solo le tecniche di costruzione ma anche l’inclusione urbana e la socializzazione attraverso aree costruite in maniera mirata per accrescere aggregazione e intrattenimento.

Tutte le informazioni sul master sono disponibili nel sito ufficiale dell’Università di Parma.

L'articolo è scritto da:

Michela Meloni
Michela Meloni 637 posts

Michela Meloni si occupa di editoria (LaPiccolaVolante Ed.), comunicazione pubblicitaria e redazione di articoli web oriented. Ha una laurea specialistica in editoria, giornalismo e nuovi media. Collabora con diverse web agency e scrive di libri sul sito Mangialibri.com.

Potrebbe interessarti anche:

Attualità

Casa Italia, al via il database unico

Il rettore del Politecnico di Milano Giovanni Azzone, project manager del progetto governativo per la ricostruzione e la prevenzione dei danni causati dai terremoti “Casa Italia” ha presentato alla Comissione

Attualità

Garante della Privacy contro e-fattura

In una nota il Garante della Privacy ha ammesso che tutto il sistema dell’e-fattura ideato dall’Agenzia delle Entrate non rispetta affatto il Regolamento Ue 2016/679, noto come GDPR (General Data

Attualità

Presto novità sul Testo Unico per la Salute e la Sicurezza sul Lavoro

Durante l’importante convegno “Lo stato di applicazione della sicurezza e salute sul lavoro: quali regole e quanto applicate. Sviluppi futuri”, tenutosi a Rimini e organizzato dall’Unindustria, il tecnico giuslavorista Lorenzo