0 2792 Views

Nuova tegola solare, fonte di energia rinnovabile e pulita

Una start up lombarda, la Solarteg, ha ideato e lanciato sul mercato un nuovo sistema di tegole che uniscono design e innovazione, estetica e risparmio energetico. La tegola solare, recentemente presentata in una conferenza stampa dedicata a questa innovativa fonte energetica, può produrre fino a 3 Kw con un impianto di appena 24 metri quadri (ma è possibile arrivare fino a 20 Kw a seconda della quantità di tegole installate). Le tegole si presentano come coppi tradizionali ma contengono dei pannelli solari al loro interno, per questo possono essere installate anche in centri storici e zone in cui ci sono delle limitazioni di tipo estetico per gli interventi esterni.

Le tegole possono essere installate facilmente, non hanno bisogno di cavi o complicate installazioni, dal momento che poggiano direttamente sui travetti. Per l’installazione si può inoltre usufruire delle detrazioni fiscali disponibili per l’efficientamento energetico. Le tegole sono già state installate in alcune decine di immobili nelle regioni della Lombardia, del Piemonte e del Veneto.

Previous Premio Zordan per neolaureati in Ingegneria edile o Architettura
Next Calo nel settore costruzioni dopo l’estate

About author

Michela Meloni
Michela Meloni 637 posts

Michela Meloni si occupa di editoria (LaPiccolaVolante Ed.), comunicazione pubblicitaria e redazione di articoli web oriented. Ha una laurea specialistica in editoria, giornalismo e nuovi media. Collabora con diverse web agency e scrive di libri sul sito Mangialibri.com.

View all posts by this author →

You might also like

Nuove Tecnologie

Puglia: il primo ecovillaggio a idrogeno

L’ecovillaggio, alimentato a idrogeno, sarà totalmente autonomo sotto il profilo energetico, mentre la struttura sarà realizzata con le stampanti 3D per l’edilizia. L’idea è nata grazie all’attività di H2U Fondazione

Nuove Tecnologie

Dall’università di Tokyo la ceramica che rilascia calore su richiesta

Molti materiali sono in grado di accumulare calore, ma il team creato dal Prof. Ohkoshi, della Facoltà di Scienze dell’Università di Tokyo, ha creato un materiale chiamato “ceramica ad accumulo

Nuove Tecnologie

DOCET, l’applicativo per le attestazioni energetiche, si rinnova

Il software utilizzato per la certificazione e le attestazioni energetiche, sviluppato dall’ente ENEA in collaborazione con il CNR, è disponibile online nella sua nuova versione aggiornata e compatibile con la