Nasce la prima casa stampata in 3D
1678 Views

Nasce la prima casa stampata in 3D

L’architetto Massimiliano Locatelli (CLS Architetti) ha progettato un prototipo di casa interamente realizzata con stampante 3D. Il progetto si chiama 3D Housing 05 ed è stata realizzata in collaborazione con Italcementi, Arup e Cybe. Presentata in occasione del Milano Design Week, in piazza Beccaria, costituisce un’idea innovativa nel settore edile e risponde a esigenze di sostenibilità ambientale, contenimento dei costi e rapidità di esecuzione, dal momento che una casa di 100 metri quadri può essere consegnata al committente entro una settimana dall’inizio dei lavori.
Il prototipo è costituito da una zona giorno, una zona notte, una cucina, un bagno e una terrazza sul tetto, mentre gli interni sono stati progettati con riferimento agli archetipi e al design del passato, in un dialogo con l’innovativo linguaggio 3D. Il materiale di cui la casa è costituita è il calcestruzzo composito, arricchito da altri materiali per finiture, infissi e complementi d’arredo. Un progetto che proietta l’edilizia verso un futuro innovativo, che dialoga in maniera creativa con le nuove tecnologie e le nuove possibilità offerte dall’informatica.

L'articolo è scritto da:

Michela Meloni
Michela Meloni 637 posts

Michela Meloni si occupa di editoria (LaPiccolaVolante Ed.), comunicazione pubblicitaria e redazione di articoli web oriented. Ha una laurea specialistica in editoria, giornalismo e nuovi media. Collabora con diverse web agency e scrive di libri sul sito Mangialibri.com.

Potrebbe interessarti anche:

Nuove Tecnologie

Legno traslucido al posto del vetro

A Stoccolma i ricercatori del prestigioso KTH Royal Institute of Technology hanno ideato una nuova tecnologia che potrebbe avere largo impiego in campo edilizio. Il legno traslucido, acquisito sottraendo al

News

Le prime Regioni accolgono il Regolamento Edilizio Tipo

Già pubblicato nella Gazzetta Ufficiale 268 del 16 novembre 2016, il regolamento edilizio tipo è un accordo fra Governo e Regioni, il modello cui ogni Regione italiana dovrà adeguarsi entro

News

Compensi ctu: ingegneri contrari alle nuove regole

Il Consiglio Nazionale degli Ingegneri ha fatto presente la propria insoddisfazione riguardo la nuova legge 132/2015 che si esprime in materia fallimentare. Al consulente tecnico d’ufficio non sarà permesso richiedere