Mancano 6 mesi per usufruire dei bonus della Legge di Stabilità 2016
1559 Views

Mancano 6 mesi per usufruire dei bonus della Legge di Stabilità 2016

Sono già trascorsi sei mesi dalla pubblicazione della nuova legge di Stabilità che ha permesso di ottenere sgravi fiscali fra il 50% e il 65% per opere di ristrutturazione, riqualificazione energetica e antisismica per gli edifici pubblici o privati. Sono tanti gli italiani che hanno deciso di effettuare dei lavori proprio per gli incentivi governativi che hanno avuto il merito di far ripartire un settore, come quello delle costruzioni, già da tempo in balìa della crisi.

Fino al 31 dicembre 2016 si potrà usufruire ancora degli incentivi, in particolare per la riqualificazione energetica, cui viene riconosciuto uno sgravio fiscale IRPEF/IRES nella misura del 65% non solo ai soggetti privati ma anche agli imprenditori per lavori eseguiti in edifici e fabbricati utilizzati durante le attività lavorative e aziendali. La riqualificazione riguarda diverse tipologie di impianti fra cui l’installazione dei pannelli fotovoltaici, cui si applica lo sgravio per spese di importo massimo di 60 mila euro.

L'articolo è scritto da:

Michela Meloni
Michela Meloni 637 posts

Michela Meloni si occupa di editoria (LaPiccolaVolante Ed.), comunicazione pubblicitaria e redazione di articoli web oriented. Ha una laurea specialistica in editoria, giornalismo e nuovi media. Collabora con diverse web agency e scrive di libri sul sito Mangialibri.com.

Potrebbe interessarti anche:

Attualità

Per l’Anac anche gli appalti sotto la soglia minima devono avere commissioni esterne

Nella prima riforma dei lavori pubblici, la legge n.11/2016, vi era un articolo specifico sui commissari di gara negli appalti della pubblica amministrazione, che prevedeva venissero selezionati dall’Anac sia al

Attualità

Approvata in via definitiva la Finanziaria 2017

Il testo della Manovra Finanziaria 2017 è stato approvato dalla Commissione Bilancio della camera ed è già disponibile online per la consultazione. Fra le novità più importanti, rispetto alla bozza

Attualità

Obbligo di installazione dispositivi contabilizzazione calore

Entro il 31 dicembre 2016 tutti i condomini sono obbligati a installare dei dispositivi di contabilizzazione del calore, secondo le disposizioni del decreto legislativo 141/2016 che recepisce la direttiva europea