0 2338 Views

Accordo fra Ance e Banca Intesa San Paolo per il settore mutui

In questi giorni è stato siglato un nuovo importante accordo fra Ance e la banca Intesa San Paolo per migliorare l’accesso al credito per le imprese di costruzione e aiutare le famiglie a ottenere mutui per la prima casa. Per imprese e famiglie infatti è stato messo a disposizione un fondo di 20 miliardi di euro da utilizzare entro il 2017 per i lavori di restauro o di acquisto della prima casa, che prevede anche un ampliamento del progetto “Casa Insieme” dedicato nello specifico all’erogazione di mutui alle famiglie, in particolare alle giovani coppie per cui è più difficile ottenere finanziamenti e prestiti dedicati all’acquisto di una casa.

Le imprese iscritte all’Ance saranno finanziate nei lavori dalla banca Intesa San Paolo, e la lista di beneficiari sarà redatta con il supporto delle associazioni territoriali Ance, molto attive a livello regionale. Grandi novità anche per le giovani coppie under 35, che potranno ottenere dei mutui che coprono l’intero costo della casa, con rate iniziali molto basse.

Previous Emilia Romagna: la Giunta Regionale approva il nuovo Testo Unico sulla legalità
Next Legge di Stabilità: equiparazione fra professionisti e imprese

About author

Michela Meloni
Michela Meloni 637 posts

Michela Meloni si occupa di editoria (LaPiccolaVolante Ed.), comunicazione pubblicitaria e redazione di articoli web oriented. Ha una laurea specialistica in editoria, giornalismo e nuovi media. Collabora con diverse web agency e scrive di libri sul sito Mangialibri.com.

View all posts by this author →

You might also like

Bandi

Bando di concorso per ex Caserma Sani di Bologna

La Cassa Depositi e Prestiti Investimenti Srg ha lanciato in questi giorni il concorso internazionale di idee per il recupero degli spazi dell’ex Caserma Sani a Bologna, attraverso un masterplan

Bandi

Premio Zordan per neolaureati in Ingegneria edile o Architettura

Fino al 13 gennaio 2017 i neolaureati potranno presentare le loro tesi di laurea per il Premio Luigi Zordan, dedicato alle tesi discusse nell’anno accademico 2015/2016 che abbiano come argomento

Bandi

Campagna: Io non Rischio

In Abruzzo, terra che ha vissuto sulla propria pelle le conseguenze di disastri ambientali e sismici, le associazioni di volontariato che lavorano nel campo della protezione civile stanno mettendo a