Progetto Bellezz@ – Recuperiamo i luoghi culturali dimenticati
872 Views

Progetto Bellezz@ – Recuperiamo i luoghi culturali dimenticati

il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 27 settembre 2018, pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 14 novembre e titolato “Progetto Bellezz@ – Recuperiamo i luoghi culturali” prevede l’istituzione dell’omonima Commissione che si occuperà di selezionare i progetti e gli accessi al fondo da 150 milioni di euro per il recupero di luoghi culturali dimenticati o in stato di abbandono. Ogni progetto proposto dovrà prevedere delle spese non superiori ai 10 milioni di euro. La Commissione è composta da due rappresentanti della Presidenza del Consiglio dei ministri (di cui uno con funzioni di Presidente); un rappresentante del Ministero dei beni e delle attività culturali; un rappresentante del Ministero dell’economia e finanze e un rappresentante del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti.

I progetti selezionati dovranno presentare entro il prossimo 19 maggio l’indicazione precisa del bene o del luogo da recuperare, con annesso progetto di recupero, l’indicazione del soggetto che propone il recupero e l’indicazione del gestore di progetto, la dichiarazione della necessità e della persistente attualità di recupero da parte dell’ente pubblico attuatore ed infine eventuali provvedimenti di approvazione o autorizzazione già acquisiti. I progetti dovranno essere poi inviati via pec all’indirizzo progettobellezza@pec.governo.it.

Previous Il DL Genova è legge
Next MediEdilizia 2018

About author

Michela Meloni
Michela Meloni 637 posts

Michela Meloni si occupa di editoria (LaPiccolaVolante Ed.), comunicazione pubblicitaria e redazione di articoli web oriented. Ha una laurea specialistica in editoria, giornalismo e nuovi media. Collabora con diverse web agency e scrive di libri sul sito Mangialibri.com.

View all posts by this author →

You might also like

Bandi

Accordo fra Ance e Banca Intesa San Paolo per il settore mutui

In questi giorni è stato siglato un nuovo importante accordo fra Ance e la banca Intesa San Paolo per migliorare l’accesso al credito per le imprese di costruzione e aiutare

Bandi

Concorso per ingegneri all’Agenzia nazionale per la sicurezza delle ferrovie

Recentemente pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale la possibilità di assunzione per quaranta risorse fra ingegneri, funzionari e collaboratori tecnici da parte dell’Agenzia nazionale per la sicurezza delle ferrovie. Il bando ufficiale

Bandi

Premio Zordan per neolaureati in Ingegneria edile o Architettura

Fino al 13 gennaio 2017 i neolaureati potranno presentare le loro tesi di laurea per il Premio Luigi Zordan, dedicato alle tesi discusse nell’anno accademico 2015/2016 che abbiano come argomento