Bonifica amianto: detrazione anche delle spese di trasporto
675 Views

Bonifica amianto: detrazione anche delle spese di trasporto

Con la sua circolare n. 7/E del 27 aprile 2018, recentemente pubblicata in Gazzetta Ufficiale, l’Agenzia delle Entrate chiarisce quali siano le spese detraibili per quanto riguarda la bonifica dell’amianto. In pratica si spiega che anche i lavori di bonifica dell’amianto sono inserite fra le detrazioni previste per gli interventi di recupero edilizio e dunque riguarda anche il trasporto in discarica da parte di ditte specializzate nel settore della bonifica dell’amianto. Le detrazioni Irpef sono quindi previste a prescindere dalla realizzazione di intervento di recupero, anche per incentivare le buone pratiche e lo smaltimento di questo rifiuto speciale, dannoso per la salute dell’uomo e per il territorio.

Oltre al trasporto dell’amianto, sono detraibili anche altre spese, per esempio la sostituzione dell’amianto con pannelli fotovoltaici per i quali è previsto un bonus fino al 65% delle spese affrontate nell’ottica degli interventi per il miglioramento dell’efficienza energetica dei fabbricati.

L'articolo è scritto da:

Michela Meloni
Michela Meloni 637 posts

Michela Meloni si occupa di editoria (LaPiccolaVolante Ed.), comunicazione pubblicitaria e redazione di articoli web oriented. Ha una laurea specialistica in editoria, giornalismo e nuovi media. Collabora con diverse web agency e scrive di libri sul sito Mangialibri.com.

Potrebbe interessarti anche:

Ambiente

Enea: Ecobonus per impianti ibridi e microgeneratori

Dal 9 maggio sul portale ufficiale Enea è possibile leggere il nuovo Vademecum online riguardante i sistemi ibridi e i microgeneratori, in relazione ai requisiti richiesti a tali impianti per

Ambiente

Mercato Immobiliare: boom per le soluzioni “smart”

Innovazioni Immobiliari Le ultime statistiche di vendita confermano una tendenza già visibile dagli operatori nel settore edilizia e costruzioni: gli immobili “smart” tecnologici e innovativi dal punto di vista del

Ambiente

Multa UE all’Italia per le acque reflue

L’ultima stangata l’Italia l’ha ricevuta in questi giorni per il mancato rispetto delle normative europee riguardanti la gestione delle acque reflue. La multa per il momento ammonta a una cifra