Il nuovo ponte Morandi sarà progettato da Renzo Piano

Il nuovo ponte Morandi sarà progettato da Renzo Piano

Gli ingegneri al lavoro sulla progettazione del nuovo ponte Morandi, che sostituirà la struttura dopo il tragico crollo dello scorso 14 agosto che è costato la vita a 43 persone, sono concordi nell’approvare il progetto di ricostruzione ideato dal famoso architetto Renzo Piano. Il sostegno al professionista è arrivato anche da Giuseppe Cappochin, Presidente del CNAPPC (Consiglio Nazionale degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori).

Oltre al nuovo ponte, l’idea di Piano prevede anche la valorizzazione dell’area della Val Polcevera. La ricostruzione e il rinnovamento dell’area coinvolgerà inoltre giovani architetti con concorsi di progettazione che si basino su principi di trasparenza e innovazione. Gli interventi prevedono la conversione di aree periferiche degradate in punti di sviluppo culturale e sociale per la città, tutelando allo stesso tempo l’ambiente e il paesaggio: un concetto chiaro alla filosofia delle nuove città smart che puntano su progetti integrati, affinché sia presto elaborato un “Piano d’Azione Nazionale per le città sostenibili”

L'articolo è scritto da:

Michela Meloni
Michela Meloni 622 posts

Michela Meloni si occupa di editoria (LaPiccolaVolante Ed.), comunicazione pubblicitaria e redazione di articoli web oriented. Ha una laurea specialistica in editoria, giornalismo e nuovi media. Collabora con diverse web agency e scrive di libri sul sito Mangialibri.com.

Potrebbe interessarti anche:

Attualità

Riforma Madia sulla PA: l’evoluzione telematica dello sportello edilizio

Il testo attuativo della Riforma Madia sulla Pubblica Amministrazione (Legge 124/2015) comprende anche importanti norme per velocizzare le pratiche di apertura attività: le comunicazioni relative alle nuove imprese dovranno essere

Attualità

L’Anci abbandona il tavolo tecnico con il Governo: “Ci prende in giro”

L’Associazione Nazionale dei Comuni Italiani e il suo presidente Antonio Decaro hanno abbandonato il tavolo tecnico della conferenza unificata dopo aver visto cancellare dall’ordine del giorno la discussione del così

Attualità

Nuovo accordo Stato-Regioni per formazione RSPP e ASPP

Il 7 luglio 2016 è stato raggiunto un nuovo accordo fra Stato e Regioni (province autonome comprese) che prevede un rinnovo dei contenuti minimi e della durata prevista per i