Riabita: Il salone dell’abitare

Riabita: Il salone dell’abitare

Dal 17 al 19 novembre torna a Fermo (PU) il terzo appuntamento con la fiera Riabita, dedicata a imprenditori e persone interessate alla ristutturazione e alle nuove tecnologie ecosostenibili applicate al settore dell’edilizia. Le grandi novità di quest’anno sono le sezioni Riabita Outdoor, dedicata alla progettazione e alla manutenzione di giardini e spazi esterni e la sezione Riabità Accessibile, con soluzioni ideate per persone anziane o con disabilità fisiche.

Tantissimi espositori, workshop e convegni tematici completano il quadro del salone dell’abitare marchigiano, che ogni anno acquista nuovo prestigio per le tematiche affrontate e la volontà di mettere in luce le innovazioni del settore. La scorsa edizione sono stati 10mila i visitatori in fiera. Per maggiori informazioni su orari, biglietti e sconti dedicati, eventi collaterali del salone Riabita è possibile visitare il sito ufficiale della manifestazione all’indirizzo internet www.riabita.org.

L'articolo è scritto da:

Michela Meloni
Michela Meloni 568 posts

Michela Meloni si occupa di editoria (LaPiccolaVolante Ed.), comunicazione pubblicitaria e redazione di articoli web oriented. Ha una laurea specialistica in editoria, giornalismo e nuovi media. Collabora con diverse web agency e scrive di libri sul sito Mangialibri.com.

Potrebbe interessarti anche:

Eventi

Digital&BIM a Bologna

Questo ottobre, dal 19 al 20, al BolognaFiere è di scena il Digital&BIM la fiera incentrata sulle innovazioni e sui nuovi software digitali per la progettazione e il controllo degli

Eventi

Meci la fiera dell’Edilizia civile e industriale

Il 25, 26 e 27 marzo 2017 torna uno dei più importanti appuntamenti dedicati all’edilizia civile e industriale. Il MECI, giunto quest’anno alla sua 34 ͣ edizione, si svolgerà come

Eventi

Officina L’Aquila: “cantieri aperti” di ottobre e convegni

Il 26, 27 e 28 ottobre Ance Abruzzo, in collaborazione con Carsa s.r.l,. organizzano una serie di incontri sul tema della ricostruzione, della riqualificazione urbana e del restauro. Il 26