Riabita: Il salone dell’abitare

Riabita: Il salone dell’abitare

Dal 17 al 19 novembre torna a Fermo (PU) il terzo appuntamento con la fiera Riabita, dedicata a imprenditori e persone interessate alla ristutturazione e alle nuove tecnologie ecosostenibili applicate al settore dell’edilizia. Le grandi novità di quest’anno sono le sezioni Riabita Outdoor, dedicata alla progettazione e alla manutenzione di giardini e spazi esterni e la sezione Riabità Accessibile, con soluzioni ideate per persone anziane o con disabilità fisiche.

Tantissimi espositori, workshop e convegni tematici completano il quadro del salone dell’abitare marchigiano, che ogni anno acquista nuovo prestigio per le tematiche affrontate e la volontà di mettere in luce le innovazioni del settore. La scorsa edizione sono stati 10mila i visitatori in fiera. Per maggiori informazioni su orari, biglietti e sconti dedicati, eventi collaterali del salone Riabita è possibile visitare il sito ufficiale della manifestazione all’indirizzo internet www.riabita.org.

L'articolo è scritto da:

Michela Meloni
Michela Meloni 621 posts

Michela Meloni si occupa di editoria (LaPiccolaVolante Ed.), comunicazione pubblicitaria e redazione di articoli web oriented. Ha una laurea specialistica in editoria, giornalismo e nuovi media. Collabora con diverse web agency e scrive di libri sul sito Mangialibri.com.

Potrebbe interessarti anche:

Eventi

Restructura 2017 a Torino

Da giovedì 16 a domenica 19 novembre torna nell’ampia area del Lingotto Fiere di Torino l’annuale appuntamento con Restructura, uno dei principali saloni nazionali dedicati a edilizia, architettura, macchine edili

Eventi

Tirana: Evoked, mostra itinerante sull’abusivismo edilizio

Il 22 febbraio parte a Tirana un’interessante mostra itinerante organizzata e curata da un gruppo di 32 architetti italiani e albanesi che si focalizza sull’abusivismo edilizio, e sulle sue conseguenze

Eventi

Fiera Io Casa a Riva del Garda

Dal 18 al 20 novembre è previsto un interessante appuntamento per professionisti e visitatori interessati alle nuove tecniche di costruzione, al design e agli arredi della bioedilizia. Io Casa, che