Da Ance una guida per i Bonus governativi

Da Ance una guida per i Bonus governativi

L’Ance ha presentato durante il suo convegno romano dedicato a Ecobonus e Sismabonus governativialle agevolazioni presenti e alla sensibilizzazione dei cittadini sui temi della sicurezza e del risparmio energetico una pratica guida che racchiude tutte le informazioni sui bonus, dal punto di vista burocratico, fiscale e operativo. Per accedere ai bonus infatti è necessario che le domande per le modifiche edili siano presentate secondo quanto richiesto dalla legge, e grazie all’opuscolo informativo Ance ogni cittadino potrà avere informazioni certe e puntuali su come procedere per la richiesta delle agevolazioni previste nella Finanziaria 2017.
Il vademecum si intitola “Ecobonus e Sismabonus – Guida pratica alle agevolazioni” è può essere scaricato anche online sul sito www.ance.it. Il documento è curato dall’Area Fiscalità Edilizia dell’Associazione Nazionale Costruttori Edili e presenta sia gli ecobonus ordinari, sia quelli per condomìni e per l’acquisto di case che abbiano caratteristiche antisismiche. Una presentazione divulgativa e una trattazione sintetica dell’argomento contribuiscono e favoriscono la diffusione fra chiunque sia interessato all’argomento.

L'articolo è scritto da:

Potrebbe interessarti anche:

Attualità

No al Project Financing per il Trasporto Pubblico locale

L’Anac, con la specifica delibera n. 566 del 31 maggio 2017, ha dichiarato illegittimo l’utilizzo dello strumento del project financing per quanto riguarda i bandi di concessione dei servizi di

Attualità

Concessioni di servizi nel nuovo D.lgs. 50/2016

Prima della pubblicazione del nuovo decreto legislativo 50/2016, che accoglie le direttive europee su appalti e contratti pubblici, un concessionario di servizi era scelto tramite concertazione di almeno cinque operatori

Attualità

Sisma ed Eco Bonus: ancora dubbi sulla cessione del credito

In relazione alle normative del Sisma Bonus e dell’Eco Bonus professionisti e cittadini aspettano ancora che l’Agenzia delle Entrate chiarisca con una circolare ad hoc quali siano le modalità di