Arriva la Riforma delle Casse previdenziali
1568 Views

Arriva la Riforma delle Casse previdenziali

Le Casse previdenziali degli ordini professionali stanno per essere riformate, infatti è in arrivo entro il mese di aprile la proposta di legge per il Testo unico di riforma degli enti privatizzati, che conterrà importanti novità e una rististemazione profonda della normativa attualmente in vigore. Le casse più piccole, sotto i 60 mila iscritti, saranno accorpate fra loro entro cinque anni dall’entrata in vigore della nuova legge, e i CDA non potranno essere costituiti da più di cinque membri. Il testo è stato redatto dopo un’attenta analisi da parte di specifiche Commissioni Parlamentari incaricate del controllo sulle Casse.

Il decreto vuole porre rimedio a una situazione di ripubblicizzazione degli enti privatizzati, partita fin dagli anni Novanta. Le Casse infatti hanno personalità giuridica di diritto privato e da tali devono agire, resterà comunque la supervisione delle Casse da parte dello Stato, ma solo attraverso la Commissione di Vigilanza sui Fondi Pensione (Covip) e i ministeri del Lavoro e dell’Economia.

Previous Novità legislative per la ricostruzione del Centro Italia
Next Nuova circolare dell’Agenzia delle Entrate su consultazioni catastali

About author

Michela Meloni
Michela Meloni 637 posts

Michela Meloni si occupa di editoria (LaPiccolaVolante Ed.), comunicazione pubblicitaria e redazione di articoli web oriented. Ha una laurea specialistica in editoria, giornalismo e nuovi media. Collabora con diverse web agency e scrive di libri sul sito Mangialibri.com.

View all posts by this author →

You might also like

Normative

Nuovo Codice Appalti: le linee guida sui gravi illeciti professionali

L’Anac ha recentemente approvato le linee guida n. 6 riguardanti i gravi illeciti professionali, il testo integrale è contenuto nella delibera n. 1263 del 16 novembre 2016 ed è già

Normative

Direttore dei lavori e reati urbanistici

Secondo una recente sentenza della Corte di Cassazione (la n.6359 del 2019) il Direttore dei lavori può essere ritenuto responsabile, a titolo di colpa, per i reati che riguardano l’edilizia

Normative

I professionisti richiedono il Fasciolo del Fabbricato obbligatorio

Associazioni di categoria e professionisti sono concordi sul fatto di ottenere l’obbligo legale di fascicolo del fabbricato, soprattutto alla luce dei nuovi eventi sismici che hanno messo in risalto l’inadeguatezza