Proroga Bonus acquisto case ad alta efficienza
1152 Views

Proroga Bonus acquisto case ad alta efficienza

Arriva dal Governo un importante segnale per il settore immobiliare, sarà infatti attivo per tutto il 2017 il Bonus che consente di risparmiare fino al 50% sull’acquisto di una casa ad alta efficienza energetica. L’incentivo, che inizialmente era previsto solo per il 2016, è stato prorogato in modo da stimolare il mercato immobiliare e al tempo stesso promuovere un nuovo corso che tenga conto delle direttive europee sul risparmio energetico e sul controllo di emissioni nocive.

Secondo il presidente Ance, Gabriele Buia, l’incentivo è importante per indirizzare i cittadini italiani verso un mercato immobiliare green di qualità e per migliorare la rigenerazione urbana che già da qualche tempo comincia a dare i suoi frutti proprio per l’attenzione della politica e delle pubbliche amministrazioni per l’ambiente e il recupero di edifici grazie a impianti ad alta efficienza, che favoriscono oltretutto il risparmio sulla bolletta energetica nazionale.

L'articolo è scritto da:

Michela Meloni
Michela Meloni 637 posts

Michela Meloni si occupa di editoria (LaPiccolaVolante Ed.), comunicazione pubblicitaria e redazione di articoli web oriented. Ha una laurea specialistica in editoria, giornalismo e nuovi media. Collabora con diverse web agency e scrive di libri sul sito Mangialibri.com.

Potrebbe interessarti anche:

Ambiente

Mercato Immobiliare: boom per le soluzioni “smart”

Innovazioni Immobiliari Le ultime statistiche di vendita confermano una tendenza già visibile dagli operatori nel settore edilizia e costruzioni: gli immobili “smart” tecnologici e innovativi dal punto di vista del

Ambiente

In Italia 5 milioni di case fuori controllo

Nel nostro Paese, secondo una recente stima effettuata dallo studio privato Sogeea dopo il terremoto di magnitudo 4 che ha messo ancora una volta in luce l’inadeguatezza dell’edilizia civile, ci

Ambiente

Conferenza di Vienna sulle acque

Si è appena conclusa l’importante Conferenza di Vienna sulle acque, uno dei più importanti strumenti giuridici dell’Unione Europea per discutere sulle strategie ambientali per proteggere mari, fiumi e laghi d’Europa.