0 2645 Views

Proroga del bando sulle case cantoniere Anas

Sulla Gazzetta Ufficiale del 12 ottobre sono stati prorogati i termini del bando indetto da Anas per la gestione di trenta case cantoniere di proprietà dell’ente, da utilizzare per scopi di promozione del territorio o culturali, la ristrutturazione delle case cantoniere in disuso sarà invece a carico dell’Ente. Il bando, i cui termini erano previsti per il 31 ottobre di quest’anno, sono rinnovati fino al 15 novembre.

I lotti e le case cantoniere disponibili sono segnalate sul bando ufficiale, scaricabile direttamente sul sito dell’Anas. Il prezzo incide per un massimo di 30 punti, mentre i restanti 70 sono assegnati in base al progetto presentato dai partecipanti. La concessione dura dieci anni e si possono richiedere maggiori informazioni scrivendo sulla posta certificata all’indirizzo PEC anas@postacert.stradeanas.it. Il bando fa parte di un progetto per la valorizzazione delle ex case cantoniere, in collaborazione con il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo e l’Agenzia del Demanio.

Previous Patto per Napoli: l’accordo fra il sindaco De Magistris e Renzi per edilizia e trasporti
Next Novembre: mese dell’efficienza energetica

About author

Michela Meloni
Michela Meloni 637 posts

Michela Meloni si occupa di editoria (LaPiccolaVolante Ed.), comunicazione pubblicitaria e redazione di articoli web oriented. Ha una laurea specialistica in editoria, giornalismo e nuovi media. Collabora con diverse web agency e scrive di libri sul sito Mangialibri.com.

View all posts by this author →

You might also like

Bandi

Agevolazioni: apre il Fondo per l’Efficienza Energetica

Dal 20 maggio sarà disponibile online una nuova piattaforma online di Invitalia dedicata a tutte le imprese che intendono presentare una domanda di agevolazione per il Fondo per l’Efficienza Energetica.

Bandi

Entra in vigore il Bando tipo n. 3 per architetti e ingegneri

Il 26 agosto è entrato in vigore il bando tipo n. 3, approvato dal Consiglio dell’Autorità con delibera n. 723 del 31 luglio 2018. In particolare, il bando si occupa

Bandi

Premio Zordan per neolaureati in Ingegneria edile o Architettura

Fino al 13 gennaio 2017 i neolaureati potranno presentare le loro tesi di laurea per il Premio Luigi Zordan, dedicato alle tesi discusse nell’anno accademico 2015/2016 che abbiano come argomento