PEC professionisti: sarà obbligatoria per le comunicazioni con la PA

PEC professionisti: sarà obbligatoria per le comunicazioni con la PA

Il Decreto Legislativo n. 179 del 26 agosto 2016, che integra la normativa del Codice dell’Amministrazione Digitale, introduce per i professionisti e le imprese l’obbligo di comunicare e interagire telematicamente per comunicazioni, notifiche, richieste di documenti con la Pubblica Amministrazione unicamente con indirizzi di posta elettronica certificati registrati nell’indice specifico INI-PEC, un elenco dedicato alle categorie professionali.

L’INI-PEC, secondo le ultime integrazioni alla legge specifica n.82/2005, dovrà acquisire dagli Ordini professionali gli attributi qualificati dell’identità digitale di ogni professionista o impresa iscritta all’elenco, affinché la corrispondenza informatica sia completa e l’interazione con la Pubblica Amministrazione regolare. Le nuove disposizioni sono state pubblicate nella Gazzetta Ufficiale n. 214 del 13 settembre.

Previous Urbanpromo Social Housing a Torino
Next Freeboter: il progetto dell’architetto Giacomo Graziani nel cuore di Amsterdam

About author

Michela Meloni
Michela Meloni 637 posts

Michela Meloni si occupa di editoria (LaPiccolaVolante Ed.), comunicazione pubblicitaria e redazione di articoli web oriented. Ha una laurea specialistica in editoria, giornalismo e nuovi media. Collabora con diverse web agency e scrive di libri sul sito Mangialibri.com.

View all posts by this author →

You might also like

Attualità

La camera approva il disegno legge sul Consumo del suolo

L’Italia si adegua alle direttive europee sull’ecosostenibilità e sull’importanza di contenere lo sfruttamento del suolo e progettare metodi compatibili con la normativa generale per il riuso del suolo edificato. La

Attualità

In Gazzetta Ufficiale gli orientamenti per edifici a energia quasi zero

La Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea ha pubblicato la Legge 208/46 del 2 agosto 2016 che contiene gli orientamenti che i nuovi edifici devono avere per il risparmio energetico e le

Attualità

Casa Italia, al via il database unico

Il rettore del Politecnico di Milano Giovanni Azzone, project manager del progetto governativo per la ricostruzione e la prevenzione dei danni causati dai terremoti “Casa Italia” ha presentato alla Comissione