Multinazionale cinese pronta a investire in Italia

Multinazionale cinese pronta a investire in Italia

La Wanda Group, multinazionale cinese fra le più importanti al Mondo, ha evidenziato la sua volontà di investire in progetti edili nel territorio italiano. A quanto fanno sapere i CEO del gruppo, sono pronti 1 miliardo e 500 mila euro da investire in vari settori, dallo sport all’intrattenimento, dai centri commerciali fino alle costruzioni nel campo del turismo e delle vacanze.

Una grande opportunità per tutto il settore edilizia e costruzioni in Italia, infatti Wanda Group ha una proiezione di capitalizzazione che per il 2020 prevede 200 miliardi di dollari. L’incontro di queste ore con diversi imprenditori italiani operanti nel campo culturale e sportivo dà il via a una collaborazione che verrà meglio valutata nei prossimi mesi. La creazione di posti di lavoro e progetti per il miglioramento generale dei settori di riferimento è una buona notizia e sicuramente rivela un interesse del gruppo per la candidatura della città di Roma per le Olimpiadi del 2024.

L'articolo è scritto da:

Michela Meloni
Michela Meloni 585 posts

Michela Meloni si occupa di editoria (LaPiccolaVolante Ed.), comunicazione pubblicitaria e redazione di articoli web oriented. Ha una laurea specialistica in editoria, giornalismo e nuovi media. Collabora con diverse web agency e scrive di libri sul sito Mangialibri.com.

Potrebbe interessarti anche:

Viaggi nel mondo dell'edilizia

Il conservatorio Paul Dukas

Tetro, in stato di abbandono, con queste parole l’architetto parigino Bernard Desmoulin ha descritto il quartiere della sua città a cui è riuscito a dare un tocco di ottimismo contemporaneo.

Viaggi nel mondo dell'edilizia

Aeroporto di Istanbul una nuova Torre di controllo

Il progetto, vincitore dell’International Architecture Award 2016 del Chicago Athenaeum, è stata disegnato da Pininfarina ed AECOM Una torre di forma ellittica ispirata ad un tulipano, simbolo di Istanbul e

Viaggi nel mondo dell'edilizia

Cooperativa di Ravenna costruirà un tunnel nelle Filippine

La CMC (Cooperativa Muratori e Cementisti) di Ravenna, una delle cooperative di costruzione con il fatturato più alto in Italia e nel mondo, si è aggiudicata un bando di gara