1 2561 Views

Partono i finanziamenti Inail per la sicurezza sul lavoro

Le piccole e medie imprese in campo edile potranno accedere ai finanziamenti messi a disposizione dall’Inail per la formazione. I corsi di sicurezza sul lavoro sono infatti finanziati in totale con 14,5 milioni di euro e le imprese potranno presentare domanda di finanziamento per la formazione dei dipendenti sui temi della sicurezza sul lavoro e le nuove norme del settore fino al 16 aprile 2016.

La formazione prevista riguarda diversi ambiti di intervento che vanno dall’attuazione di nuovi modelli gestionali nei lavori ottenuti in appalto da enti pubblici alle questioni che riguardano la valutazione e la gestione dei rischi nell’ambiente di lavoro. Il bando è istituito dall’Istituto Nazionale contro gli Infortuni sul Lavoro in attuazione dell’articolo 11, comma 1, lett. b, riguardante il Decreto Legislativo 81/2008 e s.m.i. , per rafforzare la formazione specifica dei lavoratori. Le risorse economiche sono trasferite all’Inail dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.

I destinatari del bando sono i datori di lavoro di micro, piccole e medie imprese, mentre chi si dovrà occupare della formazione, dunque i soggetti attuatori, sono stati individuati dal bando negli ambiti dell’Università, delle Organizzazioni sindacali dei Lavoratori o dei Datori di lavoro, i Patronati, gli Organismi paritetici accreditati e il Dipartimento dei Vigili del Fuoco.

Previous Al via il 31 gennaio il bando per la riqualificazione delle periferie
Next ForumPiscine Bologna: dal 18 al 20 febbraio 2016

About author

Michela Meloni
Michela Meloni 637 posts

Michela Meloni si occupa di editoria (LaPiccolaVolante Ed.), comunicazione pubblicitaria e redazione di articoli web oriented. Ha una laurea specialistica in editoria, giornalismo e nuovi media. Collabora con diverse web agency e scrive di libri sul sito Mangialibri.com.

View all posts by this author →

You might also like

Bandi

180 milioni alle Regioni per eliminare le barriere architettoniche

La proposta del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, riguardante la possibilità di aprire un fondo governativo a supporto dell’eliminazione delle barriere architettoniche negli edifici privati, ha ottenuto il parere

Bandi

Proroga del bando sulle case cantoniere Anas

Sulla Gazzetta Ufficiale del 12 ottobre sono stati prorogati i termini del bando indetto da Anas per la gestione di trenta case cantoniere di proprietà dell’ente, da utilizzare per scopi

Bandi

Al via il bando Cultura Crea dedicato alle imprese culturali

Il Ministero della Cultura ha stanziato un fondo di 107 milioni di euro per il progetto “Cultura Crea”, un bando dedicato agli imprenditori e alle associazioni di imprese che lavorano