Puglia: il primo ecovillaggio a idrogeno

Puglia: il primo ecovillaggio a idrogeno

L’ecovillaggio, alimentato a idrogeno, sarà totalmente autonomo sotto il profilo energetico, mentre la struttura sarà realizzata con le stampanti 3D per l’edilizia.

L’idea è nata grazie all’attività di H2U Fondazione H2U che ha esposto presso la Fiera del Levante l’H2 Mobile, primo veicolo terrestre che sfrutta l’idrogeno per produrre e stoccare energia rinnovabile.

L’ecovillaggio sorgerà presso Mola di Bari e, come spiega il Sindaco della città Giangrazio Di Rutigliano, e sarà legato alle attività produttive della città. Verrà costruito, infatti, un polo per la conservazione del pesce, alimentato a idrogeno.

Il fisico Nicola Conenna, presidente della Fondazione H2U, spiega che sarà possibile esportare un progetto come quello dell’ecovillaggio, in un tutti i luoghi in cui ci sia bisogno di energia.

L’Ecovillaggio verrà inserito nel PUG (Piano Urbanistico Generale), in un’area apposita indicata dal Comune di Mola di Bari e sarà tra i progetti smart della Città Metropolitana di Bari.

L'articolo è scritto da:

Michela Meloni
Michela Meloni 570 posts

Michela Meloni si occupa di editoria (LaPiccolaVolante Ed.), comunicazione pubblicitaria e redazione di articoli web oriented. Ha una laurea specialistica in editoria, giornalismo e nuovi media. Collabora con diverse web agency e scrive di libri sul sito Mangialibri.com.

Potrebbe interessarti anche:

Nuove Tecnologie

DOCET, l’applicativo per le attestazioni energetiche, si rinnova

Il software utilizzato per la certificazione e le attestazioni energetiche, sviluppato dall’ente ENEA in collaborazione con il CNR, è disponibile online nella sua nuova versione aggiornata e compatibile con la

Nuove Tecnologie

Cresce il settore delle costruzioni in legno

Dopo anni di stallo, il settore delle costruzioni in legno e della bioedilizia in Italia ha avuto un’ampia crescita, supportata dai dati positivi nelle importazioni delle materie prime come il

Nuove Tecnologie

Nuova tegola solare, fonte di energia rinnovabile e pulita

Una start up lombarda, la Solarteg, ha ideato e lanciato sul mercato un nuovo sistema di tegole che uniscono design e innovazione, estetica e risparmio energetico. La tegola solare, recentemente