Enea: Ecobonus per impianti ibridi e microgeneratori
365 Views

Enea: Ecobonus per impianti ibridi e microgeneratori

Dal 9 maggio sul portale ufficiale Enea è possibile leggere il nuovo Vademecum online riguardante i sistemi ibridi e i microgeneratori, in relazione ai requisiti richiesti a tali impianti per poter usufruire degli Ecobonus disponibili grazie alla nuova Legge di Bilancio 2019. Con sistema ibrido si intende una tipologia di impianto che sia costituito da una pompa di calore integrata comprensiva di caldaia a condensazione, con un preciso rapporto dell’indice di potenza nominale fra le due parti dell’impianto.

Le spese ammissibili e rimborsabili per chi sceglie di installare un sistema ibrido hanno un tetto pari a 30 mila euro e un’alta percentuale di rimborso, fino al 65% delle spese sostenute.  Per quanti riguarda invece i microgeneratori, la soglia di spesa si innalza fino a 100 mila euro. I due testi esplicativi sono disponibili nel sito Enea all’indirizzo http://www.acs.enea.it/vademecum in cui si trovano diversi altri documenti utili per la richiesta degli Ecobonus.

L'articolo è scritto da:

Potrebbe interessarti anche:

Ambiente

Criteri Ambientali Minimi: i rischi secondo l’Anac

Il presidente dell’Anac Raffaele Cantone, in un suo recente intervento durante l’ audizione nella Commissione bicamerale di inchiesta sugli illeciti ambientali, si dice fortemente convinto della necessità della normativa sui

Ambiente

Allarme Amianto

Il report dell’Osservatorio nazionale amianto (Ona) e del Comitato nazionale italiano Fair play, “Sport e scuola, ambiente e sicurezza: via l’amianto” ci mette davanti a una verità preoccupante: sono infatti

Ambiente

Bonus verde e progettazione

L’Agenzia delle Entrate ha recentemente chiarito un punto importante sul nuovo bonus verde, ovvero delle specifiche detrazioni Irpef dedicate a chi voglia rinnovare e rendere più accogliente il giardino di