Enea: Ecobonus per impianti ibridi e microgeneratori

Enea: Ecobonus per impianti ibridi e microgeneratori

Dal 9 maggio sul portale ufficiale Enea è possibile leggere il nuovo Vademecum online riguardante i sistemi ibridi e i microgeneratori, in relazione ai requisiti richiesti a tali impianti per poter usufruire degli Ecobonus disponibili grazie alla nuova Legge di Bilancio 2019. Con sistema ibrido si intende una tipologia di impianto che sia costituito da una pompa di calore integrata comprensiva di caldaia a condensazione, con un preciso rapporto dell’indice di potenza nominale fra le due parti dell’impianto.

Le spese ammissibili e rimborsabili per chi sceglie di installare un sistema ibrido hanno un tetto pari a 30 mila euro e un’alta percentuale di rimborso, fino al 65% delle spese sostenute.  Per quanti riguarda invece i microgeneratori, la soglia di spesa si innalza fino a 100 mila euro. I due testi esplicativi sono disponibili nel sito Enea all’indirizzo http://www.acs.enea.it/vademecum in cui si trovano diversi altri documenti utili per la richiesta degli Ecobonus.

L'articolo è scritto da:

Potrebbe interessarti anche:

Ambiente

Emilia Romagna: la Giunta approva il nuovo piano energetico

La Giunta Regionale dell’Emilia Romagna ha approvato un piano per il rinnovamento energetico che conta un fondo di 245 milioni di euro se si contano i finanziamenti europei, nazionali e

Ambiente

Bonifica amianto: detrazione anche delle spese di trasporto

Con la sua circolare n. 7/E del 27 aprile 2018, recentemente pubblicata in Gazzetta Ufficiale, l’Agenzia delle Entrate chiarisce quali siano le spese detraibili per quanto riguarda la bonifica dell’amianto.

Ambiente

Legambiente presenta i 100 nuovi materiali per la nuova edilizia

Nel corso della recente fiera di settore Ecomondo a Rimini, Legambiente ha presentato un importante report in cui si illustrano i nuovi materiali per l’edilizia, che da una parte diminuiscono