Un Progetto di Classe: bando smart city per le scuole
1406 Views

Un Progetto di Classe: bando smart city per le scuole

GEWISS Academy, società che si occupa di formazione e informazione nel campo dell’elettrotecnica, ha lanciato negli scorsi giorni, per tutti gli studenti delle scuole superiori di secondo grado del settore elettrotecnico, la settima edizione del concorso “Un progetto di classe”. Questa edizione è dedicata alla progettazione di aree urbane secondo i nuovi criteri di “smart city”. Le classi interessate a partecipare al bando dovranno ideare un progetto di riqualificazione, per il proprio comune, dal punto di vista elettrico e illuminotecnico tenendo in considerazione le nuove tecnologie di building automation, l’ecocopatibilità e naturalmente il risparmio energetico.

Per iscriversi al concorso è sufficiente compilare l’apposito modulo che si trova nel sito ufficiale di GEWISS Academy al link https://academy.gewiss.com/docenti/concorso-scuole/iscrizione-concorso, dopo aver affettuato iscrizione e login. Il progetto vuole supportare la creatività degli studenti, per diminuire le distanze fra il mondo della scuola e quello del lavoro e per creare una rete virtuosa fra le realtà locali.

Previous Sismabonus ampliato per le zone a medio rischio
Next Google Earth anti-condono

About author

Michela Meloni
Michela Meloni 637 posts

Michela Meloni si occupa di editoria (LaPiccolaVolante Ed.), comunicazione pubblicitaria e redazione di articoli web oriented. Ha una laurea specialistica in editoria, giornalismo e nuovi media. Collabora con diverse web agency e scrive di libri sul sito Mangialibri.com.

View all posts by this author →

You might also like

Bandi

Un bando per l’ Outdoor Festival 2016

Gli organizzatori del festival romano dedicato alla creatività urbana, l’Outdoor Festival 2016, previsto per l’autunno, hanno lanciato Outdoor Lab, un concorso di idee e progettazione per rendere fruibile come spazio

Bandi

Bando per la riqualificazione delle case cantoniere ANAS

L’Anas e l’Agenzia del Demanio hanno pubblicato un bando dedicato a start-up, associazioni, aziende o singoli imprenditori che abbiano un’idea innovativa per riqualificare le vecchie case cantoniere nel territorio del

Bandi

Proroga del bando sulle case cantoniere Anas

Sulla Gazzetta Ufficiale del 12 ottobre sono stati prorogati i termini del bando indetto da Anas per la gestione di trenta case cantoniere di proprietà dell’ente, da utilizzare per scopi