Bonifica Amianto: nuovi finanziamenti dal Ministero dell’Ambiente

Bonifica Amianto: nuovi finanziamenti dal Ministero dell’Ambiente

Il 30 aprile 2018 scadrà il termine per la presentazione delle domande, da parte delle Pubbliche Amministrazioni, per la possibilità di ottenere dei finanziamenti sulla rimozione e la bonifica dell’amianto su edifici scolastici. I finanziamenti predisposti dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare sono stanziati in particolare per la progettazione preliminare e definitiva degli interventi di rimozione dell’amianto, così come predisposto dal Decreto n. 276 del 25 novembre 2016.

I finanziamenti possono coprire le spese specifiche per la progettazione fino a un massimo di 15 mila euro per ogni singola pubblica amministrazione. La priorità verrà data ad edifici scolastici ad alto rischio, ovvero le strutture che presentano amianto friabile. Il bando è disponibile anche nel sito del Ministero dell’Ambiente al link www.amiantopa.minambiente.ancitel.it.

L'articolo è scritto da:

Michela Meloni
Michela Meloni 568 posts

Michela Meloni si occupa di editoria (LaPiccolaVolante Ed.), comunicazione pubblicitaria e redazione di articoli web oriented. Ha una laurea specialistica in editoria, giornalismo e nuovi media. Collabora con diverse web agency e scrive di libri sul sito Mangialibri.com.

Potrebbe interessarti anche:

Ambiente

GSE: online il catalogo impianti di riscaldamento

Il Gestore dei Servizi Energetici nazionale ha appena reso disponibile un catalogo completo in cui poter trovare tutti gli apparecchi domestici per il riscaldamento che possono beneficiare dei bonus e

Ambiente

Testo Unico Amianto al Senato

Il nuovo disegno di legge, noto come Testo Unico Amianto per il focus sul riordino e l’aggiornamento delle leggi riguardanti bonifica e smaltimento, è stato presentato al Senato lo scorso

Ambiente

Valutazione Impatto Ambientale: le Regioni chiedono più chiarezza

La Conferenza delle Regioni discuterà al Senato sul disegno di legge che compete la valutazione di impatto ambientale, abbreviata in VIA. Donatella Spano, coordinatrice della Commissione Ambiente ed Energia della