SAIE 2020: Le iniziative speciali che caratterizzeranno la nuova edizione

SAIE 2020: Le iniziative speciali che caratterizzeranno la nuova edizione

Le iniziative speciali di SAIE 2020 (BolognaFiere, 14 – 17 ottobre) sono accuratamente ideate per aumentare la visibilità delle aziende che parteciperanno alla prossima edizione della fiera.

Ad ogni espositore, oltre al proprio spazio acquistato, daremo la possibilità di interagire con aree di approfondimento tecnico dimostrativo dedicate ai principali trend del nuovo costruire.

 

Queste aree caratterizzeranno in modo unico l’edizione 2020 di SAIE:

 

  • contatto diretto con un pubblico professionale interessato a conoscere le novità più interessanti sui temi strategici per lo sviluppo del proprio business;
  • alta visibilità riservata alle aziende partner attraverso la realizzazione di un allestimento speciale;
  • ulteriore valorizzazione per gli espositori;
  • occasione tecnico normativa su argomenti centrali per l’intero sistema delle costruzioni;

Le iniziative speciali già attive sono sintetizzate qui.

Richieste di dettaglio per partecipare possono essere richieste qui.

QR-articolo

Previous SAIE Bologna - Una nuova cultura del costruire e una nuova filosofia dell'abitare
Next SAIE BOLOGNA 2020: 30% di credito d'imposta per le aziende che espongono

About author

You might also like

Eventi

62° Congresso Nazionale degli Ordini degli Ingegneri d’Italia

Il Consiglio Nazionale degli Ingegneri organizza dal 28 al 30 giugno il suo sessantaduesimo Congresso Nazionale, sulle tematiche della formazione degli ingegneri, delle nuove possibilità e delle criticità del settore

Eventi

Milano: Fastener Fair Italy

Il 26 e il 27 settembre presso l’area Milano Congressi MiCo si terrà la seconda edizione della fiera internazionale Fastener Fair Italy dedicata a viteria, bulloneria e sistemi di fissaggio.

Eventi

SMART BUILDING LEVANTE. IL SUD È SMART

Vicenza e Bari, 24 ottobre 2018 – Smart Building Levante nel nuovo padiglione della Fiera del Levante di Bari il 22 e 23 novembre colma il vuoto di un evento