Saigon: ampi spazi in una piccola casa

Saigon: ampi spazi in una piccola casa

Creare un appartamento ventilato e luminoso su un lotto di appena 3,5×12 metri, con una sola facciata rivolta verso la strada: questa la sfida raccolta e vinta dallo studio vietnamita Kientruc O, Saigon.

Il risultato è House 304, che si sviluppa in verticale alla ricerca di spazio e luce. Nonostante sia costruita su un lotto angusto, la casa è piuttosto ampia e luminosa grazie alla grande apertura del soffitto che consente al sole di illuminarla completamente. L’azione del sole è coadiuvata dal colore bianco puro delle pareti, ma anche da affacci e aperture ricavati nella parete della facciata, che creano sofisticati giochi di luce.

L’unico tocco di colore è dato dal marrone scuro degli arredi e dal verde brillante delle piante che si affacciano sull’apertura centrale.

L'articolo è scritto da:

Michela Meloni
Michela Meloni 511 posts

Michela Meloni si occupa di editoria (LaPiccolaVolante Ed.), comunicazione pubblicitaria e redazione di articoli web oriented. Ha una laurea specialistica in editoria, giornalismo e nuovi media. Collabora con diverse web agency e scrive di libri sul sito Mangialibri.com.

Potrebbe interessarti anche:

Viaggi nel mondo dell'edilizia

One Airport Square: in Ghana vince l’architettura green italiana

Lo studio di architettura “Mario Cucinella Architects” ha realizzato in Ghana il prestigioso ed ecosostenibile One Airport Square, un edificio a uso misto situato nell’aeroporto internazionale di Accra. L’idea che

Viaggi nel mondo dell'edilizia

Il gruppo Gavio conquista New York

Itinera, la società che si occupa di costruzioni di grandi infrastrutture controllata dal gruppo Gavio, ha acquisito il 50% delle quote di Halmar, società di costruzioni con sede a New

Viaggi nel mondo dell'edilizia

Boom di richieste per la casa domotica Came

L’azienda italiana Came S.p.a., con sede a Treviso, ha recentemente ricevuto un feedback positivo dal Lussemburgo per il suo progetto Came Domotic 3.0: sono oltre duemila gli appartamenti che verranno